Master in Healing with Sounds and Colors

Le convinzioni sono forme di pensiero che valutano e creano la nostra esistenza;sono collegate direttamente ai valori che ci sono stati dati e all’ esperienza concreta e hanno una forte influenza sulla nostra vita, sono come dei filtri per la capacità percettiva, danno significato a ciò che accade nella nostra esperienza, stimolano alcuni comportamenti invece che altri.

Sono schemi karmici che possono derivare da questa vita, vite passate, esperienze collettive (regionali, familiari, nazionali, religiose, di umanità).

Essendo collegate alle zone più arcaiche del cervello, funzionano come programmi inconsci, come “leggi” che collegano i nostri valori alla realtà, all’ambiente in cui viviamo e attraggono le situazioni ed esperienze che risuonano e soddisfano la convinzioni stesse.

Il sistema di convinzione dice che “la realtà non cambia”, dato che non sappiamo che cosa è reale, ci formiamo una convinzione per orientarci nel mondo, in realtà la vita è un processo creativo continuo, avere “leggi prestabilite” può solo limitare le innumerevoli risposte che si possono avere.

Dissolvere le convizioni che provengono dal passato ci permette di comprendere chi siamo a un livello più profondo e diventare più liberi nelle scelte che la vita ci propone. Uscendo dalle memorie collettive entriamo sempre più in contatto con la nostra individualità, realizzando la nostra vera natura, il nostro sé.

Questo training e un’esplorazione dei sistemi di convinzione e come questi influenzano i comportamenti e le azioni.

La frequenza vibrazionale del suono e del colore ci permettono di allargare la comprensione di questo fenomeno, romperne la struttura energetica e di scioglierne il comportamento robotico, che ci fa reagire meccanicamente, spesso anche in modo reattivo e/o passivo.

L’Attività cellulare elettro-chimica che proviene dal corpo crea un campo energetico chiamato aura che si estende fuori dal corpo stesso.

Quando vi è un trauma emotivo, dei disturbi fisici o sistemi di credenze , l’aura mostrerà i colori indeboliti.

Sia il colore che il suono sono come una “chirurgia energetica laser”, attraverso la voce, il suono e il colore si può ristabilire l’equilibrio semplicemente irrandiando la corretta lunghezza d’onda all’aura, che a sua volta la ri-trasferisce a livello cellulare, modificandone l’attività elettrochimica, ristabilendo il bilanciamento a tutto il sistema.

Per scogliere le convinzioni e i sistemi di credenze possiamo veicolare vocalmente e con l’irradiazione della luce alcuni suoni e colori particolari che vanno ad interrompere lo schema ripetitivo all’interno della struttura mentale. Essendo queste frequenze vocali e di luce legate a condizioni fisiche, emotive, genetiche e alle onde cerebrali, abbiamo la possibilità di andare in profondità all’origine dello schema e dissolverlo.

Questa guarigione apre la possibilità di vivere in uno stato di sorpresa e ti permette di vedere la differenza percettiva a quello che ti succede.

A chi: aperto a tutti previa intervista.

Quando: nove giorni residenziali

Argomenti: Aspettative e Reazione

  • Esplorazione delle dinamiche di gruppo
  • Consapevolezze-emotive sensoriali forme pensieri
  • Sistema di convinzioni: le convinzioni personali (esperienza famiglia, scuola, statosociale , regione, nazione, religione, razza, sesso, altri generi di appartenenza, vite-passate)
  • Realizzazione che ciò che crediamo crea la nostra realtà
  • Sintomi di identificazione
  • Sintomi di disidentificazione
  • Le credenze: cosa sono e come influenzano la nostra vita
  • Come avere accesso alle credenze
  • Forma pensiero e suono
  • Anatomia del 5° chakra e gli anelli di convinzione
  • Emanazione dei colori dei 7 chakra e accesso alle identificazioni delle diverse manifestazioni delle energie vitali